Digita e premi Invio per effettuare una ricerca

Il Covid ha generato nuove figure professionali?

21/07/2020

 

L

#scuole stanno lavorando sodo per essere in grado di fronteggiare un'eventuale seconda ondata #COVID .

Del resto, gli istituti scolastici sono stati in prima linea nel momento dell’emergenza e, all'alba del lockdown, hanno dovuto reagire velocemente per trovare soluzioni che consentissero ai ragazzi di proseguire le lezioni senza perdere un anno di scuola.

Non stupisce quindi che in tutta #Italia i dirigenti scolastici si stiano organizzando in modo mirato in caso di un'eventuale seconda ondata, seppur nella speranza di non dover mettere mai in pratica tali procedure di emergenza.

In linea con questo trend abbiamo notato il diffondersi di richieste specifiche da parte delle scuole: Covid manager; formazione sulla sicurezza per la didattica a distanza, formazione sullo smartworking ecc.

Insomma, le scuole fanno sul serio e ciò è assolutamente condivisibile.
Questo approccio difatti non solo aiuterà i docenti ed il personale ATA a rispondere in modo più organizzato rispetto al pericolo -ancora concreto - di una nuova emergenza, ma aiuterà anche i nostri ragazzi nell'essere fiduciosi del fatto che le scelte operate dai dirigenti saranno volte anche a tutelare i diritti ed i dati degli studenti.

#EUservice

query('SELECT * FROM Contenuti WHERE Livello = 1 AND Visibile = "NO" ORDER BY Ordinamento ASC'); ?>