Digita e premi Invio per effettuare una ricerca

Novembre 2021

29/10/2021

 
 
 
 
 
 
 

IN EVIDENZA

In base ad alcune decisioni di Tribunale e di Authority, il DPO deve avere tutta una serie di skills presenti in una sola persona:

  • deve avere almeno 3 anni di esperienza
  • deve una estrazione giuridica
  • deve però essere un esperto di informatica
  • DEVE avere chiari i processi aziendali
  • DEVE essere formatore
  • DEVE riuscire, ad incidere (realmente) sulle decisioni dei bordo

Spesso invece accade che il DPO sia stato scelto tra soggetti aziendali che non hanno nemmeno uno dei requisiti di cui sopra.
Come conciliare il massimo voluto dai decisori ed il minimo voluto da chi oggi gestisce imprese e PA? La risposta sta in parte nell'individuare non un solo DPO ma un ufficio DPO multidisciplinare e verticalmente competente.
Un ufficio come quello EUservice. Perché siamo fermamente convinti che un avvocato non possa avere le competenze di un informatico, e viceversa.

 

PRIVACY

 
 

Parlando di trasparenza e privacy nella PA, ci sono due passaggi che dobbiamo sempre tenere a mente:
1- la PA può pubblicare dati solo se previsto per legge
anche quando c'è previsto di 
...continua

 

Il tuo DPO è nel campo da almeno 3 anni? Questa è una domanda da porsi dopo che il Garante Privacy di Lussemburgo ha multato una società per € 13.000, tra l'altro  ...continua  

 

Le modifiche al 127 sono "finalmente" in vigore.
Tra queste segnaliamo l'art. 8bis che prevede che anche per le attività di teatro si applichi l'intera norma prevista per ...continua  

 
 

SICUREZZA E IGIENE SUL LAVORO

 
 

È stato finalmente trasmesso il documento avente come oggetto le “Indicazioni per l’individuazione e la gestione dei contatti di casi di infezione da SARS-CoV-2 in ambito scolastico”, redatto da  ...continua

 

Nemmeno il tempo di instradare la nuova procedura che è necessario rifare tutto. Ancora una volta.
Che fosse prevedibile o meno questa nuova ondata, ciò che è chiaro è che   ...continua

 

Il Governo ha da ultimo approvato nuove misure volte a limitare la diffusione del virus Sars-Cov-2, non solo aprendo a tutti gli over 18 di accedere alla terza dose ma anche estendendo l’obbligo    ...continua

 
 
 
 
 
 
 

ARIA PULITA E SANA ANCHE IN INVERNO

Il mantenimento di una buona qualità dell'aria è fondamentale per la sicurezza degli studenti e del personale scolastico, soprattutto nella stagione invernale quando la possibilità di areazione dei locali è limitata a una causa delle basse temperature esterne.

L'ufficio RSPP EUservice ha individuato la soluzione ideale nei sistemi di ventilazione e condizionamento (HVAC) a raggi ultravioletti, acquistabili con le   risorse DL 73/2021

Hai domande o dubbi?
Scrivici a: info@euservice.it