Digita e premi Invio per effettuare una ricerca

Alternanza Scuola Lavoro

29/07/2020

ALTERNANZA SCUOLA LAVORO - FORMAZIONE GENERALE E SPECIFICA PER STUDENTI

 
L’Alternanza scuola-lavoro - obbligatoria per gli studenti degli ultimi tre anni delle scuole superiori, licei compresi, come da legge 107 del 2015 (La Buona Scuola) -  è una modalità didattica innovativa che attraverso l’esperienza pratica aiuta a consolidare le conoscenze acquisite a scuola e testare sul campo le attitudini di studentesse e studenti, ad arricchirne la formazione e orientarne il percorso lavorativo grazie a progetti in linea con il loro piano di studi.                                                                                                                                                                                                                                                                                                      
In base a quanto stabilito all'art.2, comma 1, lettera a) del D.Lgs. 81/08, gli studenti che intraprendono un percorso di Alternanza scuola-lavoro sono equiparati allo status di lavoratori e, di conseguenza, soggetti ai loro stessi adempimenti sulla salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Per questo motivo gli studenti sono obbligati a frequentare un corso di formazione generale e specifica sulla sicurezza, la cui durata può variare a seconda del settore di riferimento e alla tipologia di rischi cui sono esposti.

 
Durata: 8 /12 ORE a seconda del tipo di rischio (basso o medio)
Sede: Per la formazione generale, la piattaforma di formazione a distanza Euservice è raggiungibile all'indirizzo www.fad.euservice.it.

Per la formazione specifica, è preferibile l'erogazione delle lezioni presso la sede del committente, tenuto conto del raggiungimento del numero minimo di 20 partecipanti e del numero massimo di 60 studenti per gruppo.
Destinatari: Gli studenti coinvolti in tale progetto sono coloro che frequentano il III / IV/ V anno del secondo ciclo istruzione, licei compresi.
Contenuti:
Formazione Generale, 4 ore, erogata in modalità e-learning:
concetti di rischio, danno, prevenzione, protezione, organizzazione della prevenzione aziendale, diritti, doveri e sanzioni per i vari soggetti aziendali, organi di vigilanza, controllo e assistenza.

Formazione Specifica, 4 o 8 ore a seconda del tipo di rischio, erogata in modalità frontale:
Rischi infortuni; meccanici generali; elettrici generali; macchine; attrezzature; cadute dall'alto; rischi da esplosione; rischi chimici; nebbie - oli - fumi - vapori - polveri; etichettatura; rischi cancerogeni; rischi biologici; rischi fisici; rumore; vibrazione; radiazioni; microclima e illuminazione; videoterminali; DPI; organizzazione del lavoro; ambienti di lavoro; stress lavoro-correlato; movimentazione manuale carichi; movimentazione merci (apparecchi di sollevamento; mezzi trasporto); segnaletica; emergenze; le procedure di sicurezza con riferimento al profilo di rischio specifico; procedure esodo e incendi; procedure organizzative per il primo soccorso; incidenti e infortuni mancati; altri rischi.
Metodologia: E-Learning per la formazione generale, come definito dall’Allegato II dell’Accordo Stato Regioni del 7 luglio 2016. In particolare il contenuto didattico è diviso in moduli realizzati con un alto livello multimediale, corredati di immagini, animazioni esplicative/dimostrative, audio playback. 
La fruizione dei moduli è completamente sincrona.

Il corso sicurezza sui rischi specifici viene svolto frontalmente con metodo interattivo, al fine di coinvolgere i partecipanti, sollecitarne l'interesse, favorire la discussione su casi pratici provenienti dalla loro esperienza.
Docenti: Tutti i docenti sono esperti in materia di salute e sicurezza sul lavoro con pluriennale esperienza, in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici in materia di salute e sicurezza sul lavoro, sia di carattere teorico che pratico, con esempi tratti dall’esperienza lavorativa. Tutti i docenti sono in possesso delle qualifiche previste dall'Accordo Stato Regioni del 21/12/11, rep. atti n. 221/CSR, e dal D.l.M. 6/3/13.
Frequenza: 90%
Attestato: L'attestato di partecipazione sarà rilasciato a fronte della frequenza del 90% delle ore totali, al superamento della verifica finale.
query('SELECT * FROM Contenuti WHERE Livello = 1 AND Visibile = "NO" ORDER BY Ordinamento ASC'); ?>