Digita e premi Invio per effettuare una ricerca

La Corte UE: stop a piattaforme con server USA

21/07/2020

 

N

ella giornata di ieri la Corte di Giustizia Europea ha annullato l’atto di recepimento del c.d. “ #PrivacyShield ”, trattato internazionale che rende più agevole l’invio di dati da UE ad #USA.

Perché ci interessa? Perché le #scuole, come anche la maggior parte delle aziende europee, si servono di fornitori americani (Google, Cisco, Microsoft) per servizi di hosting e di cloud e, da oggi, questo potrebbe essere un problema.

Non a caso, da sempre, noi di #EUservice abbiamo consigliato di utilizzare solo fornitori europei e quando nelle formazioni ci chiedete “ma non possiamo utilizzare Google Drive?”, noi suggeriamo di non farlo.

Quindi, per chi ha seguito i nostri suggerimenti, la sentenza di ieri non comporterà alcun cambiamento. Per gli altri, il suggerimento è quello di fare qualche verifica perché se il trasferimento dati è fondato su Privacy Shield o su Clausole Standard, è possibile che sia necessario intervenire.

query('SELECT * FROM Contenuti WHERE Livello = 1 AND Visibile = "NO" ORDER BY Ordinamento ASC'); ?>