Digita e premi Invio per effettuare una ricerca

NEWSLETTER

 
 

Newsletter 1 - Luglio 2020

 
 
 
 
 
 
 


IN EVIDENZA

Questa settimana è stata segnata dalla notizia della sentenza con cui la Corte di Giustizia Europea ha annullato l’atto di recepimento del c.d. “Privacy Shield”, trattato internazionale che rende più agevole l’invio di dati da UE ad USA.

Perché ci interessa? Perché le scuole, come anche la maggior parte delle aziende europee, si servono di fornitori americani (Google, Cisco, Microsoft) per servizi di hosting e di cloud e, da oggi, questo potrebbe essere un problema. 

... continua
  

 
 
 
 

In base allo Statuto dei Lavoratori, il datore di lavoro è autorizzato ad effettuare controlli sugli strumenti lavorativi del dipendente.
Ma cosa si intende per "strumenti lavorativi"? ...continua

 

Abbiamo notato il diffondersi di richieste specifiche da parte delle scuole: Covid manager; formazione sulla sicurezza per la didattica a distanza, formazione sullo smartworking ecc.
Insomma, le scuole fanno sul serio...continua

 
 
 

“Non possiamo vivere appoggiandoci alle piattaforme cinesi e americane di cui non sappiamo assolutamente niente".
E’ questa la richiesta di Antonello Soro... continua

 
 
 
 

Circa 4200 le persone passate per le nostre aule virtuali da marzo 2020, quando all'alba del lockdown abbiamo prontamente rimodulato i nostri corsi in webinar, in accordo con le disposizioni governative anti-covid.
Ben 170 gli Istituti coinvolti in 4 mesi, per una formazione di personale scolastico - ma anche alunni- che spazia dalla privacy alla sicurezza sul lavoro .
Al solito, abbiamo continuato ad intervistare i nostri corsisti chiedendo loro di esprimere una preferenza tra aula tradizionale e il webinar per i corsi a venire.

Le percentuali sono stabili da settimane: il 75% degli intervistati non tornerebbe alla modalità frontale, ritenendo il webinar più interessante ed efficace.